Politecnico Torino investe sulle donne

Rettore, a Ingegneria 27%, un gap da superare

(ANSA) - TORINO, 8 APR - Il Politecnico di Torino sta investendo per attirare un maggior numero di studentesse - oggi ad Ingegneria sono il 27%, ad Architettura il 50% - e per continuare a crescere nell'offerta formativa e nella popolazione studentesca che oggi è di 35.000 persone ma che nel 2024 - si prevede - arriverà a 40.000.
    Lo ha annunciato oggi il rettore Guido Saracco, inaugurando la due giorni del Salone dell'Orientamento "allestito per la prima volta davanti all'ateneo, nell'area pedonale della Crocetta, per essere sempre più immerso nella città".
    "Le donne hanno tutte le capacità di frequentare corsi di Ingegneria - ha spiegato la vice Rettrice per le Pari Opportunità, Claudia De Giorgi - ma spesso non vi si accostano per paura e pregiudizi, inoltre si autolimitano molto chiedendo a se stesse di raggiungere traguardi molto più alti. Se non li raggiungono, tendono ad abbandonare il percorso. Per questo abbiamo avviato la campagna 'We are here', perché la tecnologia non ha genere".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere