Busta sospetta anche alla Balocco

Sul posto artificieri dei carabinieri e vigili del fuoco

Una lettera contenente una polvere sospetta, simile a quelle recapitate nei giorni scorsi a Lavazza, Caffè Vergnano e Ferrero, è arrivata alla Balocco, azienda dolciaria che ha sede a Fossano (Cuneo).

Sul posto i vigili del fuoco del nucleo Nbcr, che hanno messo in sicurezza l'ufficio corrispondenza dell'azienda, e gli artificieri dei carabinieri di Torino.

La produzione prosegue e non è stato necessario evacuare l'azienda.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere