Torinesi in Siria,presidio Palagiustizia

In occasione udienza per richiesta sorveglianza speciale

(ANSA) - TORINO, 25 MAR - Un presidio di anarchici, antagonisti e sindacati di base si è formato questa mattina a Torino, davanti a Palazzo di Giustizia, in occasione dell'udienza in cui verrà discussa alla richiesta di sorveglianza speciale mossa dalla procura a carico di cinque torinesi che negli scorsi anni sono andati in Siria per unirsi alle milizie curde in lotta contro l'Isis. I pubblici ministeri ritengono i cinque socialmente pericolosi perché "hanno diversi precedenti penali o di polizia per reati di violenza legati a fatti politici" commessi in Italia e ora hanno acquisito anche un addestramento di tipo militare.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere