In ospedale per lesioni muore, s'indaga

Decesso 76enne a Pinerolo è mistero, non ha mai spiegato ferite

(ANSA) - TORINO, 23 GEN - I carabinieri di Pinerolo indagano sul decesso di Roberto Dellacroce. L'uomo, un idraulico in pensione di 76 anni, divorziato e senza figli, residente nella frazione Abbadia Alpina, è morto il 27 dicembre in ospedale, dov'era stato ricoverato con fratture multiple alle costole e lesioni alla milza. La sera del 9 novembre, era stato accompagnato al pronto soccorso da un amico che l'aveva incontrato al bar.
    La vittima non ha mai spiegato, né ai militari né ai medici, come si è procurato le ferite. Le indagini dei carabinieri, coordinati dai pm Chiara Maina e Delia Boschetto della Procura di Torino, sembrano escludere l'ipotesi di una caduta accidentale. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire i movimenti dell'uomo il pomeriggio del 9 novembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere