Sit-in Sì Tav di +Europa a Torino

"La sindaca Appendino lo indica, è la strada migliore"

(ANSA) - TORINO, 16 GEN - Un gruppo di sostenitori di +Europa ha manifestato oggi davanti al Municipio di Torino, con striscioni e volantinaggio, per sostenere il Sì alla Tav e annunciare una serie di eventi a partire dal prossimo lunedì "per convincere la sindaca Appendino che a questo punto la strada migliore è indire un referendum".
    "Stupisce che ad essere incerto se non propriamente contrario al referendum sia un partito, M5s, che ha sempre fatto della consultazione dei cittadini una bandiera", dice Igor Boni, coordinatore dell'Associazione radicale Adelaide Aglietta.
    Boni ha spiegato che "a fronte di un sacco di gente e forze politiche che parlano di referendum, l'unica proposta presentata sia quella di +Europa, alla sindaca Appendino, depositata il 13 novembre. La sindaca ha tempo fino alla fine di febbraio per poterlo indire entro il 2019". Silvio Viale, anch'egli radicale di +Europa, ha annunciato che da lunedì "aumenterà la pressione sul consiglio comunale perché venga dato il via all'iter referendario".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere