Piemonte dal Vivo,vedova Musy presidente

Fondazione promuove lo spettacolo dal vivo

(ANSA) - TORINO, 5 OTT - Angelica Corporandi D'Auvare è la nuova presidente della Fondazione Piemonte dal Vivo, protagonista in ambito regionale della diffusione della cultura teatrale. La nomina è stata approvata oggi dalla giunta della Regione Piemonte, che ha anche provveduto a nominare Vittorio Ghirlassi e Debora Pessot consiglieri dell'ente.
    "Rinnoviamo la governance di Piemonte dal Vivo, per proseguire il percorso di crescita di questa istituzione, sempre più importante per lo sviluppo dello spettacolo dal vivo sul nostro territorio", commenta l'assessora alla Cultura della Regione Piemonte, Antonella Parigi.
    Le nomine seguono le dimissioni del precedenti cda, concordate con la Regione dopo la morte di Anna Tripodi. La neo presidente dell'ente, 49 anni, è la vedova di Alberto Musy, consigliere comunale ucciso in un agguato sotto casa. Laureata in Lingue straniere, è appassionata di opera, balletto, teatro, musica ed è stata membro del Consiglio di indirizzo della Fondazione Teatro Regio di Torino dal 2014 al 2018.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere