Adotta al canile, nuova campagna Torino

Assesore Unia, 'qui tanti animali, non cercarli per il mondo'

(ANSA) - TORINO, 4 OTT - Nei primi 8 mesi dell'anno sono stati 157 i cani, e 100 i gatti, entrati al canile rifugio di strada Cuorgné, a Torino. Il saldo delle adozioni è attivo per i cani, 167, negativo per i mici, 63. Per far conoscere il canile rifugio, e promuovere le adozioni, parte da domani una nuova campagna di comunicazione, che abbina manifesti e volantini ai nuovi mezzi di comunicazione.
    "Spesso chi vuole un animale si affida al web, al passaparola e non tutti si ricordano del canile - sottolinea Alberto Unia, assessore all'Ambiente del Comune di Torino - Per questo abbiamo deciso di incrementare la comunicazione. Non andiamo in giro per il mondo a cercare un animale quando ne abbiamo tanti qui".
    Da parte del presidente della Commissione Ambiente Federico Mensio arriva l'invito ad adottare, "ma in modo responsabile. Si viene qui - dice - non per prendere un peluche o comprare un regalo di compleanno o di Natale ma per fare una scelta di vita, che deve essere condivisa e consapevole".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere