Crollo Teatro Regio, due nuovi indagati

Sono accusati di lesioni personali colpose

(ANSA) - TORINO, 10 SET - Salgono a tre gli indagati nell'inchiesta per il crollo dello scorso 18 gennaio al Teatro Regio di Torino, quando, durante la rappresentazione della Turandot, un elemento scenografico cadde sul palco ferendo due attori. Dopo aver acquisito il verbale degli ispettori dello Spresal, che ha rilevato una serie di inadempienze, il magistrato Vincenzo Pacileo ha iscritto due nuove persone con l'accusa di lesioni personali colpose. Per la vicenda era già indagato l'ex Sovrintendente Walter Vergnano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere