Uso Corio erano due caccia Tornado

Bagliori e boati avvertiti dai cittadini causati dagli aerei

(ANSA) - TORINO, 20 LUG - Sono stati due Tornado, impegnati in un'esercitazione, a provocare la notte del 6 giugno il bagliore e il forte boato percepito da numerosi cittadini nei cieli di Corio, nel Torinese, tra il Canavese e le valli di Lanzo. E' quanto ha risposto l'Aeronautica Militare alla Procura di Ivrea che, insieme con i carabinieri, aveva raccolto diverse testimonianze su "due aerei militari che inseguivano un ufo".
    "Al momento non possiamo entrare nei dettagli tecnici, la nota dell'Aeronautica verrà valutata dai carabinieri", si limita ad affermare il procuratore di Ivrea, Giuseppe Ferrando. La procura di Ivrea aveva aperto un fascicolo, senza indagati né ipotesi di reato, per comprendere quanto accaduto quella sera.
    Il caso era arrivato anche in Parlamento con un'interrogazione del Pd.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere