Piemonte, Boeti presidente del Consiglio

Eletto al posto del neo senatore Laus.'Sarò garante trasparenza'

(ANSA) - TORINO, 10 APR - Nino Boeti, 65 anni, è il nuovo presidente del Consiglio regionale del Piemonte. Medico specializzato in ortopedia e traumatologia, è stato eletto per la prima volta a Palazzo Lascaris nel 2005 con la lista Ds e nel 2007, quando è stato costituito, ha aderito al gruppo del Pd.
    Dal 2014 era vicepresidente del Consiglio regionale. Alla guida dell'Aula prende il posto di Mauro Laus, eletto al senato.
    "Vi garantisco - ha detto Boeti nel suo primo intervento da presidente - che avete eletto un uomo per bene. In questi anni il Consiglio regionale ha lavorato all'insegna della trasparenza e in questo solco continueremo a muoverci. Io sono un partigiano rispetto alle idee, perché credo che ognuno di noi abbia i suoi valori e le sue idee. Ciò che garantisce la democrazia in un Paese libero sono idee diverse nel rispetto delle idee degli altri".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale