Tav,via libera Cipe a variante Chiomonte

Tunnel di base sarà scavato verso Susa

(ANSA) - TORINO, 21 MAR - Via libera dal Cipe alla variante di Chiomonte per la realizzazione della nuova linea ferroviaria Torino-Lione. Nonostante le preoccupazioni della vigilia, l'ok è arrivato nella seduta odierna del Comitato interministeriale. La variante prevede l'allestimento dell'area principale dei lavori per la costruzione del tunnel di base (lungo 57,5 km) del Moncenisio non nella piana di Susa, come previsto in un primo tempo, ma a Chiomonte, dove è stata ultimata la discenderia lunga 7 km.
    Anziché da Susa in direzione Francia, dunque, il progetto prevede che il tunnel di base venga scavato nel primo tratto da Chiomonte verso Susa.
    La variante era stata chiesta nel luglio scorso da Telt, la società italo-francese incaricata di realizzare e poi di gestire la nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità, per conformarsi a una delle numerose prescrizioni con cui il Cipe approvò nel 2015 il progetto definitivo della tratta italiana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere