Snowboarder muore nel Vco, 3 valanghe

Travolti sciatori nel Torinese, in Valsesia e Val Maira

ANSA) - TORINO, 4 MAR - Uno snowboarder di 27 anni, Daniele Della Calce, di Buccinasco (Milano) è morto oggi in un incidente avvenuto sulle Alpi Lepontine piemontesi, nel Vco. E' precipitato da un salto di roccia durante una discesa in fuoripista in località San Domenico di Varzo. E' probabile che abbia commesso un'imprudenza, secondo la testimonianza dei gestori degli impianti sciistici della Val Divredo.
    E' stata una domenica difficile sulle montagne piemontesi anche per tre valanghe, la più grave al Pian Benot, a Usseglio (Torino): uno sciatore fuoripista, 36 anni, di Torino, è stato travolto ed è rimasto completamente sommerso. E' gravissimo al Cto di Torino. Altre due valanghe in Valsesia (Vercelli) e Val Maira (Cuneo). Ad Alagna Valsesia, nel Vallone di Otro, tre sciatori coinvolti da una slavina sono riusciti a mettersi in salvo prima dell'arrivo dei soccorsi. In Valle Maira, a quota 2.400, travolta una dozzina di scialpinisti: tutti in salvo tranne uno, estratto dagli altri sciatori e non avrebbe riportato traumi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale