Ladri acrobati, preso il capo banda

Arrestato dai carabinieri, accompagnava ragazzi a furti in casa

(ANSA) - TORINO, 5 FEB - È stato arrestato dai carabinieri il capo della banda dei 'ladri acrobati', tre nomadi tra i 14 e i 17 anni che si arrampicavano fino agli appartamenti da svaligiare. Stefano Dordevic, 40 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati contro patrimonio, con una Fiat 600 intestata a un prestanome, accompagnava i ragazzi sui luoghi dei furti e dopo andava a riprenderli. I militari sono riusciti a risalire a lui comparando l'identikit di alcuni testimoni con le immagini delle telecamere di videosorveglianza della città. I tre ladri erano finiti in manette lo scorso 11 novembre, dopo aver tentato un furto a casa di un 26enne in strada delle Cacce a Torino.
    I carabinieri erano riusciti a fermare l'auto su cui viaggiavano, ma il 'capo' della banda era fuggito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere