Cani, a Quincinetto vietati bar e locali

Norma contenuta nel nuovo regolamento varato da Quincinetto

(ANSA) - TORINO, 5 FEB - L'amministrazione di Quincinetto, piccolo Comune vicino a Ivrea (Torino), ha vietato l'accesso dei cani, anche se accompagnati dal padrone, in bar e ristoranti. La norma fa parte del regolamento specifico per la detenzione dei cani sul territorio comunale, composto da 15 articoli, redatto dalla polizia municipale insieme ai veterinari dell'Asl To4.
    Tra le disposizioni, all'articolo 10, c'è appunto il divieto di accesso dei cani, seppur accompagnati da persone, in bar, ristoranti e negozi di generi alimentari. Per chi non rispetta la norma sono previste multe fino a 500 euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere