Maltempo salta Piemonte,neve a metà mese

Nel ponte dell'Immacolata scarse precipitazioni

(ANSA) - TORINO, 5 DIC - Il Piemonte dovrebbe restare ai margini della perturbazione che investirà l'Italia nel ponte dell'Immacolata. L'Arpa prevede solo deboli precipitazioni con quota neve a 7-800 metri sulle Alpi, 1.200 sulle creste appenniniche, con calo dello zero termico in generale a 900 metri e a valori più bassi sulle Alpi. Venerdì 8 è atteso il ritorno del vento foehn. Secondo le previsioni di Smi (Società Meteorologica Italiana) per vedere nuove nevicate bisognerà attendere la metà della settimana prossima, quando una nuova perturbazione dovrebbe imbiancare anche colline e pianure, anche se è prematuro ipotizzare di quale consistenza saranno le precipitazioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale