Asta benefica per Val Susa va deserta

Rami bruciati arricchiti da creazioni per volontari Aib

(ANSA) - TORINO, 5 DIC - Non ha risvegliato la generosità dei torinesi l'opera artistica creata con un albero di rami bruciati negli incendi che a fine ottobre hanno devastato la Valle di Susa e arricchita dalle opere donate da 28 artisti. L'asta benefica, destinata all'organizzazione di volontari Aib Antincendi boschivi, con base a 1.000 euro, è andata deserta, questa sera, alla Design Gallery Bonetti, nel centro di Torino.
    L'albero, addobbato con le opere d'arte, rimarrà così nella Galleria fino a Natale, "a disposizione di collezionisti o semplicemente persone in cerca di un regalo speciale", spiega la direttrice Renata Bonetti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale