Salone Libro, studenti a scuola di libro

Al via progetto alternanza scuola-lavoro

(ANSA) - TORINO, 29 NOV - Più di 400 studenti di scuola secondaria superiore, la maggior parte di Torino ma anche di Ferrara, Pordenone e Rimini, possono scoprire e imparare i segreti dei 'mestieri del libro'. E' quanto prevede il progetto di alternanza scuola-lavoro Lavorare con i Libri, promosso dal Salone Internazionale del Libro di Torino. Un ciclo di sette incontri, due ore ciascuno, in cui le più diverse figure professionali del mondo del libro raccontano ai ragazzi come un libro nasce e arriva fino al lettore.
    Gli studenti svolgeranno poi diverse attività al Salone del Libro, dal 10 al 14 maggio. "Realizzare una vasta esperienza di alternanza scuola-lavoro in un luogo dedicato al libro in tutte le sue implicazioni come il Salone di Torino è una delle forme migliori in cui la scuola può assolvere al proprio compito di formare i cittadini di domani - commenta il presidente della kermesse, Massimo Bray - Perché sono proprio i libri a difendere i valori, a tutelare la memoria, ad aprire gli orizzonti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale