Vandali a Luci d'Artista, polemiche post

Beatrice, "in certi luoghi cultura non arriva". M5s, si dimetta

(ANSA) - TORINO, 5 NOV - Con un raid vandalico a Torino è stata gravemente danneggiata nel quartiere periferico delle Vallette, una delle opere del circuito Luci d'artista, esposte in città negli ultimi mesi dell'anno e molto apprezzate da torinesi e turisti. E scoppia la polemica per un post su Fb di Luca Beatrice, presidente del Circolo dei Lettori: "Per decenni - scrive - le Luci d'Artista sono state rispettate e amate dai torinesi. Ora a qualcuno per puro spirito demagogico è venuto in mente di portarle in periferia. Ci sono luoghi dove la bellezza e la cultura non arrivano; vanno lasciati al loro destino".
    Per Massimo Giovara, consigliere comunale M5s e presidente della commissione Cultura a Palazzo Civico "è un'affermazione da bar, già intollerabile da un cittadino qualunque; se fatta dal presidente di una struttura pubblica che è lì grazie a tutti noi, indica chiaramente la sua inadeguatezza a un compito di piena diffusione della cultura. Crediamo - conclude Giovara - che le sue dimissioni siano un atto dovuto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale