A Torino Ristorante Solidale Just Eat

Finora 11 aderenti. Una volta al mese cibo a casa dei bisognosi

(ANSA) - TORINO, 12 OTT - Dopo Milano, dove in 9 mesi ha donato 900 pasti in 386 consegne solidali, arriva a Torino il Ristorante Solidale di Just Eat, primo progetto di food delivery sociale che unisce lotta allo spreco alimentare e aiuto a chi ha bisogno. Grazie all'iniziativa, patrocinata dal Comune, una volta al mese gruppi di persone in difficoltà individuati dalla Caritas riceveranno cibo a domicilio preparato nei ristoranti aderenti con le eccedenze alimentari. Undici i ristoranti torinesi che hanno aderito finora e che questa sera, per la prima consegna, prepareranno 40 pasti che, con 2 bici e 1 furgone elettrico di Ponyzero, saranno consegnati a 4 nuclei composti dalle 5 alle 12 persone. "Non si tratta certo di carità - sottolinea l'assessore al Commercio Alberto Sacco - ma della possibilità di far sentire vicinanza e speranza a chi si trova in difficoltà".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale