Cade da 2/o piano, grave ladro di case

Torino, fuggito dopo essere stato sorpreso ha riportato fratture

(ANSA) - TORINO, 5 OTT - Un albanese di 32 anni è precipitato dal 2/o piano di uno stabile di via Quarto dei Mille,a Torino, mentre tentava di scavalcare il parapetto del balcone ed è ora ricoverato in ospedale dopo essere stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile.
    L'uomo aveva forzato la porta di un appartamento e lo stava svaligiando quando ha sentito la proprietaria che entrava nell'appartamento, al civico 10 della via. A quel punto ha tentato di calarsi dal balcone con a tracolla una borsa in tela contenente orologi e denaro. Qualcosa però è andato storto e il ladro è precipitato in cortile, procurandosi gravissime fratture.
    Le urla di dolore hanno attirato l'attenzione di alcuni cittadini che hanno chiamato il 112. Una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile è immediatamente intervenuta e l'uomo è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Cto, dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata e in stato di arresto per furto e danneggiamento. La refurtiva è stata riconsegnata alla proprietaria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale