Riaperta Enoteca Regionale Monferrato

"Ma il numero è destinato ad aumentare"

(ANSA) - CASALE MONFERRATO (ALESSANDRIA), 4 OTT - Riapre l'Enoteca Regionale del Monferrato, ospitata nei locali della prima corte del Castello dei Paleologi, a Casale. Gestita da un consorzio pubblico-privato, conta su 25 produttori vitivinicoli del Casalese che propongono anche prodotti gastronomici tipici, ma il numero è destinato ad aumentare. A gestire la struttura due privati, Roberto Tassinario e Alessandro Lucci, con anni di esperienza nel settore.
    "I Comuni della zona per molti aspetti lavorano insieme in un intreccio amministrativo. - sottolinea la sindaca Titti Palazzetti - Ora facciamolo anche nel turismo: Casale senza il Monferrato non ha senso e viceversa. Il pubblico deve creare, come in questo caso, gli strumenti affinché il privato operi e innovi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale