Alpinista francese precipita per 80 metri e muore

Sulla discesa del Caporal nel Parco del Gran Paradiso

Un alpinista francese di 27 anni residente a Montpellier è morto ieri a Ceresole Reale, sul versante piemontese del Parco nazionale del Gran Paradiso, durante la discesa alla parete del Caporal. A dare l'allarme è stato il compagno di scalata che, poco prima delle 19, ha chiamato il 112 per segnalare la caduta del ragazzo durante la calata in corda. I tecnici del soccorso alpino, in tarda serata, hanno recuperato il corpo dell'alpinista ai piedi della parete. Un volo di circa ottanta metri non gli ha lasciato scampo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale