Detenuta abbandona la figlia neonata e scappa dal carcere

Ricercata 22enne: era stata arrestata per omicidio stradale e omissione di soccorso

Laura Sulejmanovic, 22 anni, arrestata per omicidio stradale e omissione di soccorso per esser fuggita dopo avere causato un incidente mortale alla guida di un camper, è evasa dalla sezione Icam - le case per mamme detenute con attenuata sorveglianza - del carcere di Torino, dove ha abbandonato la figlia di pochi mesi. Lo rende noto l'Osapp, organizzazione sindacale autonoma di polizia penitenziaria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale