Expo Cina, Padiglione Italia a torinese

E' il 37enne Fabrizio Fragomelli, struttura a forma di farfalla

(ANSA) - TORINO, 28 MAR - È l'architetto torinese Fabrizio Fragomeli, 37 anni, il realizzatore del Padiglione Italia per l'undicesimo International Garden Expo che da settembre porta a Zhengzhou, in Cina, dieci milioni di turisti e oltre trecento media. Il lavori, incominciati lo scorso dicembre, si stanno per concludere. La costruzione copre una superficie di 300 metri quadri e rappresenta una farfalla. La struttura è realizzata con ali variopinte, il giardino che sovrasta la struttura, nell'atto di appoggiarsi sulla terra.
    L'Expo avrà come filo conduttore lo sviluppo sostenibile. Al termine dell'International Garden Expo, l'area diventerà un Parco Esposizione aperto e visitabile da tutti.
    Oltre al progetto del Padiglione Italia, un altro lavoro ideato da Fragomeli ha conquistato l'Oriente. Si tratta di un hotel in un grattacielo che raffigura un fiore (la calla) che sboccia. Potrebbe essere realizzato all'interno del Parco delle Eccellenze italiane a Hangzhou, in Cina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale