Appendino, mi aspetto passi indietro

In mirino neo sindaca presidente della Compagnia San Paolo

(ANSA) - TORINO, 20 GIU - "Credo che chi ha fatto scelte che non condivido, come aumentarsi lo stipendio, dovrebbe fare un passo indietro". Così la sindaco di Torino, Chiara Appendino, ha risposto in conferenza stampa ai giornalisti sulle nomine nelle partecipate che il sindaco uscente Piero Fassino ha effettuato negli ultimi mesi. Il riferimento, in particolare, è alla polemica delle scorse settimane sull'aumento degli stipendi dei nuovi vertici della Compagnia di San Paolo. "Non ho condiviso quelle nomine, introdurremo nel regolamento nomine un 'semestre bianco', così che il sindaco uscente non possa fare nomine", ha aggiunto la Appendino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere