Turisti stranieri, crescita sfiora +20%

Più arrivi da Germania e Francia, exploit Regno Unito

(ANSA) - TORINO, 29 MAR - Il Piemonte è sempre più metà del turismo internazionale. Il nuovo record regionale di arrivi con 4,7 milioni di persone nel 2015 (+5,7% sul 2014) si deve al traino del turismo estero. Gli stranieri che hanno visitato la regione sono stati 1 milione 884 mila (il 40% del totale) con un incremento del 19,9% e quasi 6 milioni di presenze nelle strutture (+16,4% e il 44% del totale). I dati sui flussi turistici sono stati presentati dal presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, dall'assessore regionale Antonella Parigi e al sindaco di Torino Piero Fassino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale