Bruxelles: Fassino, è orrore terrorismo

Città promuove presidio davanti al Municipio

(ANSA) - TORINO, 22 MAR - "Si rinnova a Bruxelles l'orrore di un terrorismo cieco e assassino". Così il sindaco di Torino Piero Fassino commenta gli attacchi di questa mattina nella capitale belga. "I pacchi bomba all'aeroporto -sottolinea Fassino - la stazione centrale bloccata, le esplosioni nella metropolitana raccontano ancora una volta di una pianificazione di morte. Seguiamo con sgomento le notizie che si susseguono in modo angosciante e siamo vicini ai cittadini e alle autorità di Bruxelles in queste ore di immenso dolore". La Città ha quindi deciso di promuovere per questa sera alle 18 un presidio davanti al Municipio. È lo stesso sindaco Piero Fassino a rivolgere un appello ai torinesi a ritrovarsi in piazza "per manifestare insieme lo sdegno contro gli atti di terrore che hanno insanguinato Bruxelles e la vicinanza e il cordoglio per le vittime innocenti di questo ennesimo barbaro attentato al cuore dell'Europa. Seguiamo con sgomento - conclude - le notizie che si susseguono in modo angosciante".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale