Tassisti a Salvini,no deregolamentazione

Incontro a Torino con il leader della Lega Nord

(ANSA) - TORINO, 16 MAR - I sindacati dei tassisti torinesi hanno incontrato il leader della Lega Matteo Salvini. La riunione - precisano - si è svolta in forma privata. "Un focus interessante sugli attuali problemi che vedono il servizio pubblico oggetto dell'ennesimo tentativo di deregolamentazione e svendita ad oligopoli sovranazionali", commenta il portavoce dei tassisti torinesi Federico Rolando. "Ringrazio Salvini per aver compreso il dovere di trasversalità dei sindacati di categoria, rispetto ad egide partitiche. L'equidistanza colloquiale è stata ampiamente rispettata".
    I tassisti protestano per il "mancato invito" al convegno sulla mobilità sostenibile venerdì a Torino, presso il Politecnico, presente il ministro Graziano Delrio: "ci aspettavamo, quali importanti attori della mobilità torinese - afferma Rolando - che ci venisse chiesto un contributo o che almeno venissimo invitati, ci spiace prendere atto del contrario".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale