Evasori fiscali,nel 2015 in Piemonte +6%

Finanza ha stanato 415 imprese fantasma. Denunciati in 683

(ANSA) - TORINO, 15 MAR - Crescono del 6% in un anno gli evasori totali stanati dalla Guardia di Finanza in Piemonte. E' quanto si evince dalla relazione sull'attività 2015, da cui emerge che le imprese del tutto sconosciute al fisco scoperte lo scorso anno sono state 415. Nel 2014, invece, erano state 391. I denunciati per reati fiscali sono stati 683, di cui sette arrestati, principalmente per aver presentato una dichiarazione fiscale fraudolenta o per non averla presentata affatto, per l'emissione o l'utilizzo di fatture false oppure per aver occultato o distrutto la contabilità.
    L'aggressione al patrimonio degli evasori ha portato al sequestro di beni per 23,4 milioni, mentre l'adesione ai verbali ha riportato nelle casse del fisco 105 milioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale