Si perdono di notte sui monti, salve

Nei boschi di Limone Piemonte un'inglese e una francese

(ANSA) - CUNEO, 14 MAR - Si sono perse di notte nei boschi di Limone Piemonte, sono state salvate da un agente della Polizia di frontiera che è riuscito a raggiungerle con le racchette da neve. E' l' avventura di due turiste straniere, un'inglese di 45 anni e una francese di 61. Le donne si sono inoltrate su un sentiero di alta montagna, ma dopo due ore di camminata e con il calare della sera, si sono spaventate e hanno perso l'orientamento. Nonostante la scarsa copertura del segnale telefonico, sono riuscite a contattare l'hotel che ha dato l'allarme. Per la fitta boscaglia la zona era inaccessibile a motoslitte e fuoristrada. Provvidenziale l'intervento dell'agente che ha intercettato il segnale di luce delle due signore, le ha raggiunte e riaccompagnate a valle, battendo la neve fresca per agevolare il loro percorso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

La social tv del Consiglio regionale