Arrestato per furto M5s Alessandria

Angelo Malerba domani a processo per direttissima

Il capogruppo del Movimento 5 Stelle nel Consiglio comunale di Alessandria Angelo Malerba, nel 2012 candidato sindaco per i pentastellati, è stato arrestato dai carabinieri. E' accusato di furto: avrebbe forzato un armadietto della palestra alessandrina che frequenta sottraendo 100 euro contenuto in un portafogli al suo interno. Ai domiciliari, Malerba, che ha 42 anni e fa il consulente assicurativo, sarà processato per direttissima.

"E' una notizia che ci lascia esterrefatti, una vicenda incredibile", commenta il collega di partito Domenico Di Filippo. "Malerba è sempre stato un ottimo capogruppo", aggiunge sottolineando che l'arresto riguarda "una questione tutta personale, non legata al movimento". Che ora potrebbe decidere la sua espulsione: "Abbiamo delle regole che tutti devono rispettare, nessuno escluso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale