Nozze Itedi-Espresso,nasce gruppo 750mln

Cir avrà oltre 40%, il 16% Fca che distribuisce a soci quote Rcs

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - Fca ha siglato un memorandum d'intesa per una fusione tra Itedi, la società nell'editoria di Fiat Chrysler Automobiles, e il gruppo Editoriale l'Espresso per dar vita al primo gruppo editoriale italiano. Fca avrà il 16%, la controllata della famiglia Perrone sarà al 5%, mentre Cir avrà oltre il 40% dell'Espresso. Lo comunica Fca in una nota.
    Dalla fusione delle due società editoriali L'Espresso e Itedi nasce il "gruppo leader editoriale italiano e uno dei principali gruppi europei''. Avrà 750 milioni di ricavi, la più alta redditività del settore, e non sarà gravato da debiti.
    Le quote Rcs di Fca verranno distribuite ai propri soci. "Con questa operazione - sottolinea Fca - giunge a compimento il ruolo svolto, prima da Fiat e poi da Fca, per senso di responsabilità nel corso di oltre quarant'anni, che ha permesso di salvare il gruppo editoriale in tre diverse occasioni assicurando le risorse finanziarie necessarie a garantirne l'indipendenza e quindi preservarne l'autorevolezza".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale