Al via progetto Biosphera 2.0

Modulo installato a Courmayeur, poi a Milano Rimini e Torino

(ANSA) - COURMAYEUR (AOSTA), 1 MAR - Un modulo abitativo di 25 metri quadrati provvisto di tutti i servizi e costruito mettendo al centro l'uomo e il suo benessere: è il progetto Biosphera 2.0, ideato da Aktivhaus e promosso dal Politecnico di Torino e dall'Università della Valle d'Aosta, che oggi è stato avviato con l'installazione di un modello abitativo a Courmayeur. Nei prossimi 12 mesi farà tappa anche ad Aosta, Milano, Rimini, Torino e Lugano, dove sarà abitato da oltre 20 persone per completare un monitoraggio ambientale e fisiologico finalizzato a testare l'autonomia energetica e il benessere.
    "E' un organismo nato - ha spiegato Mirko Taglietti, ceo di Aktivhaus - per proteggere l'individuo che lo abita. Sarà osservato il benessere che deriva da vari parametri fisici". I test prevedono i -17 gradi ai piedi del Monte Bianco in inverno e i +39 gradi sulla riviera adriatica in estate, ma anche prove urbane sull'inquinamento in metropoli come Milano e Torino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale