Piemonte,allerta neve e rischio valanghe

Previsti in 24 ore fino a 60-80 cm in montagna, 30-40 in pianura

(ANSA) - TORINO, 26 FEB - Allerta per le forti nevicate attese in Piemonte ed il successivo rischio valanghe, che già domani pomeriggio raggiungerà il grado 4 (forte), quasi il massimo, dalle Alpi Cozie alle Marittime. Domani - avvisa l'Arpa - scatterà l'allerta arancione per neve sul settore occidentale e sul Cuneese: previsti, in 24 ore, fino a 60-80 cm di neve sulle zone montane, 30-40 cm sulle zone pianeggianti della provincia di Cuneo, dove ci sarà allerta gialla.
    La copiosa nevicata "potrà causare disagi alla viabilità" e "locali interruzioni nella fornitura dei servizi", sul sud-ovest del Piemonte. L'Arpa "raccomanda di limitare gli spostamenti" e di guidare "con la massima prudenza".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

La social tv del Consiglio regionale