Ok conti Salone Libro, Ibf si farà

Confermata anche organizzazione Portici di Carta e Salone Off

(ANSA) - TORINO, 18 FEB - L'International Book Forum è salvo.
    La business area del Salone Internazionale del Libro di Torino - creata per favorire gli incontri tra editori italiani e stranieri, agenti letterari, produttori cinematografici, televisivi e new media - sarà presente anche quest'anno alla buchmesse, dal 12 al 16 maggio al Lingotto di Torino. Ad annunciarlo l'assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Antonella Parigi, e la presidente della Fondazione per il Libro, Giovanna Milella.
    Parigi e Milella hanno fatto il punto sull'organizzazione dell'edizione 2016 del Salone del Libro in commissione Cultura della Regione Piemonte. Superate le difficoltà economiche, grazie all'ingresso delle fondazioni bancarie e dei ministeri dei Beni culturali e dell'Istruzione, sono stati confermati anche Portici di Carta, la più grande manifestazione italiana en plein air dedicata ai libri e alla lettura, e Salone Off, il Salone del Libro diffuso, che portare libri, autori e spettacoli fuori dai padiglioni del Lingotto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale