Torino sperimenterà lo scooter sharing

Prima città in Italia dopo Milano

(ANSA) - TORINO, 15 FEB - Non solo bike e car sharing, a Torino si potrà viaggiare anche su scooter in condivisione: la sperimentazione, già avviata a Milano, partirà anche a Torino, e con una flotta che includa veicoli elettrici. E' l'impegno contenuto in una mozione, presentata dalla consigliera Federica Scanderebech con altri 15 consiglieri di maggioranza e opposizione, approvata oggi dal Consiglio comunale.
    "L'affermarsi di forme di condivisione riguardanti le automobili e le biciclette - sostengono i promotori dell'iniziativa - favorisce la mobilità dei cittadini, la conciliazione tra i tempi di vita e di lavoro, contribuendo alla qualità della vita e alla salvaguardia dell'ambiente".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale