Sparatoria in centro Asti,grave albanese

Forse un regolamento di conti, ricercati alcuni connazionali

(ANSA) - ASTI, 14 FEB - Ci sono due fermi per la sparatoria della scorsa notte ad Asti in cui è rimasto ferito in modo grave un albanese di 27 anni. Si tratta di due albanesi che la polizia ha rintracciato ad Alessandria e a Prato. Ancora ricercato un terzo complice. La sparatoria intorno alla mezzanotte in corso Alfieri, nel pieno centro di Asti, nei pressi di una polizia. L'albanese ferito è stato colpito da quattro proiettili di pistola ed è ora ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Asti, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Proseguono intanto le indagini della squadra mobile di Asti, diretta da Loris Petrillo, per individuare e fermare il terzo albanese e per chiarire i contorni della vicenda. Tra le ipotesi più accreditata, quella di un regolamento di conti per il controllo della criminalità ad Asti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale