Suor Dulce diventa santa, festa a Bahia

Papa Francesco riconosce secondo miracolo attribuito a monaca

(ANSA) - ROMA, 15 MAG - Festeggiamenti, in Brasile, dopo l'annuncio da parte del Vaticano della canonizzazione di suor Dulce Lopes Pontes, che sarà così la prima santa cattolica nata nel Paese sudamericano: un folto gruppo di devoti si è unito per mano dando un simbolico abbraccio alla fondazione Osid, l'organizzazione filantropica creata nel 1959 a Salvador de Bahia dalla religiosa: lo rende noto il quotidiano locale Correio.
    Il secondo miracolo attribuito a suor Dulce è stato riconosciuto due giorni fa da Papa Francesco. Si trattava dell''ultimo passo necessario per canonizzare la monaca dalla sua beatificazione, avvenuta nel 2011, quando fu riconosciuto il primo miracolo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA