Notre-Dame: Papa prega, vicino a Francia

Santa Sede, shock e tristezza, chiesa simbolo cristianità mondo

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 16 APR - "Il Papa è vicino alla Francia, prega per i cattolici francesi e per la popolazione parigina sotto lo shock del terribile incendio che ha devastato la cattedrale di Notre-Dame. Assicura le sue preghiere per tutti coloro che cercano di far fronte a questa drammatica situazione": così in un tweet il direttore della Sala Stampa vaticana Alessandro Gisotti.
    Sulla tragedia era intervenuta anche la Santa Sede sottolineando di avere appreso "con shock e tristezza la notizia del terribile incendio che ha devastato la Cattedrale di Notre-Dame, simbolo della cristianità in Francia e nel mondo.
    Esprimiamo vicinanza ai cattolici francesi e alla popolazione di Parigi e assicuriamo le nostre preghiere per i pompieri e quanti stanno facendo il possibile per far fronte a questa drammatica situazione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA