Beccaria, convegno per i minori detenuti

Arcivescovo, istituzioni e operatori sociali per rilancio azione

(ANSA) - MILANO, 6 GIU - Un convegno per riflettere sui metodi per i giovanissimi detenuti, e per rilanciare i progetti educativi, è stato organizzato nel carcere 'Beccaria' di Milano dal Tribunale e dalla Procura per i minorenni. Al convegno "Pensare i giovani: dai bisogni ai progetti.
    Rinnovare orientamenti e strumenti per operare nel circuito penale minorile" hanno presenziato - oltre a Cosima Buccoliero, direttore dell'Istituto - l'Arcivescovo di Milano, Mario Delpini, Maria Carla Gatto, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Milano, Ciro Cascone, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, don Gino Rigoldi, cappellano dello storico istituto, e vari operatori del mondo carcerario e dell'associazionismo. Il Convegno si articola in due momenti: una riflessione e un dialogo tra istituzioni nella prima parte e una serie di testimonianze di enti impegnati in vari percorsi educativi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA