Quando la teologia incontra il rock

Un libro sulla band irlandese, molti riferimenti a fede in testi

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - Parlare di teologia attraverso il rock: ci prova un frate francescano, Federico Russo, che ha trasformato la sua passione per la musica in uno strumento di evangelizzazione. Nasce così "One. Un modo per avvicinarsi a Dio. Gli U2 tra rock e Bibbia", pubblicato da Edizioni San Paolo. "Fin da subito - racconta, parlando della band irlandese, il religioso, che suona e scrive canzoni - mi accorsi dei numerosi riferimenti alla fede cristiana presenti nei testi delle loro canzoni e questo contribuì a rafforzare in me l'interesse e la passione per una band che trovavo in sintonia anche con la mia sensibilità spirituale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA