Pedofilia: O'Malley, per Chiesa priorità

'Senza risposte tutte le attività pastorali ne risentiranno'

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 9 SET - "Portare la voce delle vittime ai vertici della Chiesa è cruciale per far capire a tutti quanto sia importante per la Chiesa dare delle risposte in maniera rapida e corretta a ogni situazione di abuso". Lo dice il card. Sean Patrick O'Malley, presidente della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori, che ha concluso oggi la sua IX Assemblea Plenaria. "Se la Chiesa si dimostra incapace di rispondere con tutto il cuore e di fare di questo tema una priorità, tutte le nostre altre attività di evangelizzazione, opere di carità e di educazione, ne risentiranno. Questa deve essere la priorità su cui ci dobbiamo concentrare ora".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: