Percorso:ANSA > Nuova Europa > Politica > Bulgaria: Radev nomina il nuovo governo tecnico

Bulgaria: Radev nomina il nuovo governo tecnico

Resterà in carica fino alle elezioni anticipate di marzo

26 gennaio, 09:40

(ANSA) - TRIESTE, 26 GEN - Il presidente Rumen Radev ha nominato il nuovo governo tecnico della Bulgaria. L'esecutivo a interim sarà guidato dal primo ministro Ognyan Gerdzhikov, che guiderà il paese fino alle elezioni politiche anticipate, fissate per il 26 marzo. Gerdzhikov (70), professore di diritto e presidente del parlamento dal 2001 al 2005, assumerà i poteri quando l'uscente esecutivo di centrodestra lascerà definitivamente l'incarico venerdì. L'ex primo ministro, Boiko Borisov, si è dimesso dopo che Radev ha vinto le elezioni presidenziali di novembre, appoggiato dall'opposizione socialista. Radev ha cominciato il suo incarico di capo di Stato il 22 gennaio.

"Un governo a interim a prima vista non ha molti compiti. Il suo ruolo chiave è l'organizzazione di elezioni regolari", ha dichiarato Gerdzhikov alla televisione pubblica. I nomi dei ministri del governo tecnico saranno annunciati alla fine della settimana. Radev scioglierà il parlamento venerdì e il nuovo gabinetto preparerà il paese per le elezioni (le terze in quattro anni), assicurando nel frattempo l'amministrazione corrente. Stando agli ultimi sondaggi, il partito conservatore Gerb e i socialisti sono in un testa a testa e cil rende la formazione di un futuro governo estremamente difficoltosa.

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: