Percorso:ANSA > Nuova Europa > Cultura e Società > In Bulgaria e Romania madri più giovani nella Ue

In Bulgaria e Romania madri più giovani nella Ue

Primo figlio a circa 26 anni, media Europa a 29,1

18 marzo, 13:33
(ANSA) - BELGRADO, 18 MAR - Bulgaria e Romania sono i Paesi con le madri più giovani nell'Unione europea. Lo segnalano dati di Eurostat, resi oggi pubblici.

L'età media in cui le donne nell'Ue hanno dato alla luce il loro primo figlio è passata gradualmente da 28,7 anni nel 2013 a 29,1 nel 2017, ha specificato Eurostat. Tuttavia, tre Stati membri hanno registrato un'età media molto inferiore alla media Ue: si tratta di Bulgaria (26,1), Romania (26,5) e Lettonia (26,9). In generale, un gran numero di paesi dell'Europa centrale e orientale registrano un'età media relativamente bassa in cui le donne danno alla luce il loro primo figlio: in Slovacchia l'età media è 27,1, in Polonia 27,3, in Lituania 27,5, in Estonia 27,7, in Ungheria 28, in Cechia 28,2, in Croazia 28,6, in Slovenia 28,8.

Secondo i dati di Eurostat, nel 2017 gli Stati membri dell'Ue con la più alta età media delle donne alla nascita del loro primo figlio sono stati l'Italia (31,1 anni), la Spagna (30,9) e il Lussemburgo (30,8). (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: