Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Varhelyi,con Francia-Olanda dialogo aperto su futuro Balcani

Varhelyi,con Francia-Olanda dialogo aperto su futuro Balcani

Commissario Ue sarà a Skopje e Tirana il 15 e 16 gennaio

10 gennaio, 20:14
(ANSA) - BRUXELLES, 10 GEN - Le discussioni con Francia e Olanda sul futuro allargamento dell'Ue ai Balcani occidentali sono state "aperte, costruttive e incoraggianti". E' quanto riferisce il commissario europeo all'Allargamento, Oliver Varhelyi, sul suo profilo Twitter mentre è in corso il Consiglio Esteri a Bruxelles.

A margine della riunione ministeriale, il commissario ha incontrato il ministro degli Esteri olandese, Stef Blok, mentre nei giorni scorsi aveva incontrato a Parigi la ministra per gli Affari europei francese, Amelie de Montchalin, e il premier Edouard Philippe, nel tentativo di sbloccare l'impasse sull'allargamento europeo. Lo scorso ottobre, infatti, Francia e Olanda avevano bloccato l'avvio dei negoziati d'adesione all'Ue per l'Albania e la Macedonia, un veto che potrebbe ora essere superato con la proposta di una riforma del processo di allargamento Ue, che Varhelyi annuncerà nelle prossime settimane.

Il 15 e 16 gennaio il commissario sarà a Skopje e a Tirana per la sua prima missione ufficiale nei Balcani occidentali dall'inizio del suo mandato. In agenda sono previsti incontri con le più alte cariche politiche dei due Paesi balcanici e la visita ai luoghi colpiti dal terremoto dello scorso novembre, anche in vista della conferenza dei donatori annunciata oggi dall'Ue, che si terrà il 17 febbraio a Bruxelles.(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati