Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Fondo Ince presso la Bers, approvati sei progetti

Fondo Ince presso la Bers, approvati sei progetti

Valore oltre 1 milione di euro per trasporti, energia e acqua

06 febbraio, 18:59

(ANSA) - TRIESTE - In occasione del primo Comitato dei coordinatori nazionali dell'Iniziativa Centro Europea (Ince) tenutosi sotto la presidenza di turno macedone, sei progetti di assistenza tecnica sono stati approvati per un finanziamento complessivo di oltre un milione di euro. Le risorse saranno del Fondo Ince presso la Bers, interamente finanziato dall'Italia. Tra i progetti approvati, tre sono dedicati allo sviluppo dei settori di trasporti e energia in Macedonia, due nel settore dell'infrastruttura dell'acqua in Montenegro, mentre un progetto riguarda il training nel settore di procurement management.

La maggior parte delle risorse approvate, 800 mila euro, sarà stanziata per due progetti che puntano sullo sviluppo del settore dei trasporti macedone, considerato una delle priorità principali del Paese e sottolineato anche tra le priorità della presidenza di turno Ince.

In particolare, un progetto che prevede servizi di consulenza per l'implementazione della Seconda fase della parte macedone del Corridoio ferroviario VIII sarà co-finanziata con 350 mila euro, mentre il progetto di assistenza relativa al Programma nazionale per lo sviluppo delle strade sarà finanziato con 400 mila euro. Gli investimenti della Bers relativi ai due progetti di assistenza ammontano a 145 milioni di euro per lo sviluppo delle ferroviarie e 160 milioni per le strade nazionali. Infine, l'assistenza alla preparazione dell'accordo per l'acquisto dell'energia rinnovabile sarà finanziato con 65 mila euro.

In Montenegro, con il turismo come principale settore della crescita, il governo ha dato priorità allo sviluppo di un fornimento di acqua sicuro e senza interruzioni nelle località costiere. In linea con queste priorità, il Fondo Ince presso la Bers stanzierà 70 mila euro per il progetto che offre assistenza alle riforme del settore dei fornimenti dell'acqua, mentre l'identificazione delle priorità di investimento e la preparazione di uno relativo studio di fattibilità sarà assistita con 35 mila. Gli investimenti della Bers relativi a questi due progetti sono previsti per un valore di 20 milioni di euro.

Infine, il Fondo finanzierà anche la terza edizione del Master in approvvigionamento pubblico (Master in Procurement Management) presso l'Universita di Tor Vergata a Roma, con 75 mila euro. Le risorse del Fondo Ince finanzieranno la partecipazione di partecipanti selezionati dai Paesi membri dell'Ince che non fanno parte dell'Ue.

L'Italia, attraverso il Fondo Ince presso la Bers promuove i progetti di Assistenza Tecnica (Technical Cooperation) in supporto alle attività della Bers in diversi settori, tra i quali l'agricoltura, energia, sviluppo delle imprese e delle municipalità, trasporti e sviluppo in generale. La Cooperazione tecnica è offerta attraverso le concessioni (grant) in supporto agli aspetti specifici dei singoli progetti. Il Fondo Ince presso la Bers ha contribuito oltre 23 milioni di euro per i progetti di assistenza tra il 1993 e il 2014. (ANSA)

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: