Percorso:ANSA > Nuova Europa > Serbia > Kosovo: capo Kfor, situazione stabile,ma attenti alle parole

Kosovo: capo Kfor, situazione stabile,ma attenti alle parole

Generale D'Addario, retorica non aiuta, pensare a conseguenze

10 aprile, 15:54
(ANSA) - BELGRADO, 10 APR - La situazione in Kosovo è stabile e sotto controllo. Lo ha assicurato il comandante della Kfor (Forza Nato), il generale italiano Lorenzo D'Addario, che ha tuttavia invitato gli esponenti politici delle varie parti a dar prova di prudenza e senso di responsabilità nelle loro dichiarazioni.

"La mia valutazione è che la situazione è pacifica. Penso tuttavia che la retorica e talune dichiarazioni non aiutino.

Serve il vostro aiuto per calmare la situazione, poiche' da singole dichiarazioni le persone possono diventare ostaggi della situazione. Per questo dobbiamo essere estremamente cauti nelle dichiarazioni", ha detto D'Addario citato oggi dai media serbi.

A suo avviso, è importante essere responsabili e pensare alle conseguenze di quello che si dice. Il comandante della Kfor ha quindi negato che la presenza nel nord del Kosovo a maggioranza serba di un gruppo di militari della Nato di vari Paesi, compresi militari dell'Albania, sia stata una provocazione, come sostenuto da alcuni in Serbia. "I serbi del nord del Kosovo non devono sentirsi minacciati ma più sicuri quando sul posto ci siamo noi", ha detto.(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: