Percorso:ANSA > Nuova Europa > Serbia > Balcani: Serbia-Grecia, presidente Pavlopoulos a Belgrado

Balcani: Serbia-Grecia, presidente Pavlopoulos a Belgrado

Obiettivo rafforzare cooperazione e sicurezza regionale

02 ottobre, 13:48
(ANSA) - BELGRADO - Il rafforzamento della cooperazione bilaterale fra Grecia e Serbia e gli sforzi comuni per consolidare la stabilita', la pace e la sicurezza nei Balcani sono gli obiettivi principali di una visita ufficiale di due giorni che il presidente greco Prokopis Pavlopoulos ha cominciato oggi a Belgrado. Accolto con tutti gli onori civili e militari, il presidente Pavlopoulos ha in programma colloqui con il collega serbo Aleksandar Vucic, la premier Ana Brnabic e con le altre massime autorita' della Serbia. In una intervista oggi al quotidiano belgradese Politika, il capo di stato ellenico sottolinea la ferma volonta' di Atene di continuare e rafforzare ulteriormente i rapporti tradizionalmente stretti e amichevoli tra i due Paesi balcanici, legati da affinita' culturali e religiose. La visita avviene nell'anno in cui si celebrano i 150 anni dalla firma del trattato di alleanza e amicizia tra Serbia e Grecia. E' nell'interesse dei due Paesi, afferma Pavlopoulos, consolidare la cooperazione bilaterale a tutti i livelli - politico, economico e culturale. (ANSA)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati