Percorso:ANSA > Nuova Europa > Lettonia > Turismo: pochi in vacanza da Bulgaria, Romania, Grecia

Turismo: pochi in vacanza da Bulgaria, Romania, Grecia

Preoccupazioni economiche ragione principale in vari Paesi

03 luglio, 14:18
(ANSA) - BELGRADO, 03 LUG - Una percentuale considerevole di bulgari, greci e romeni non ha compiuto alcun viaggio per turismo nel 2016, in particolare a causa di preoccupazioni economiche. Lo rivelano dati Eurostat, resi di recenti pubblici.

Eurostat ha specificato che la percentuale di popolazione che non ha partecipato al turismo nel 2016 era del 76% in Romania, del 70,2% in Bulgaria e il 64,4% in Grecia. Sopra la media Ue (al 37,9%), anche la Croazia (56%), l'Ungheria (44,8%), Lituania (42,1%) e Lettonia (41%).

"La ragione più segnalata per non fare un viaggio per turismo nella maggior parte dei Paesi Ue è stata quella delle preoccupazioni economiche", ha detto Eurostat. Fra i Paesi con la più alta percentuale di persone che hanno segnalato timori economici, Grecia (75%), Portogallo (66%) e Croazia (62%). La percentuale più bassa di persone che hanno optato per non fare viaggi turistici è stata registrata in Finlandia (8,6%).

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: