Percorso:ANSA > Nuova Europa > Estonia > Agricoltura: in Austria più giovani fra gestori fattorie

Agricoltura: in Austria più giovani fra gestori fattorie

Percentuali più alte di media Ue anche in Polonia e Slovacchia

20 luglio, 11:04
(ANSA) - BELGRADO - Nell'Unione europea l'agricoltura non sembra essere un mestiere per giovani, ma fanno eccezione alcuni Paesi dell'Europa centro-orientale, in testa Austria, Polonia e Slovacchia.

Lo segnalano dati di Eurostat, che parlano di 10,3 milioni di persone che gestivano fattorie agricole nell'Ue nel 2016, di cui solo l'11% con un'età inferiore ai quarant'anni. Tuttavia, la percentuale sale di molto in Austria (22,2% di 'farm manager' sotto i 40 anni), in Polonia (20,3%) e in Slovacchia (19%). Sopra la media dell'Unione europea, anche l'Estonia (15,5%), la Germania (14,6%), la Bulgaria (14%), l'Ungheria (12,6%) e la Lituania, con il 12,3%.

Nel 2016, i giovani contadini erano particolarmente rari a Cipro (3,3% dei gestori di aziende agricole), in Portogallo (4,2%) e Regno Unito (5,3%). Eurostat ha aggiunto che la professione di gestore di aziende agricole è ancora dominata dagli uomini, con solo il 29% dei 'farm manager' di sesso femminile. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati